Come realizzare ciotole di carta riciclata

lunedì 27 giugno 2016

CIOTOLE FAI DA TE CON LA CARTA RICICLATA


Oggi volevo mostrarvi come ho realizzato queste ciotole riciclando alcuni materiali che abbiamo in casa.
Siete pronti per scoprire di che cosa sono fatte?
 Per l'impasto base dovete seguire questo procedimento CARTA RICICLATA FAI DA TE
con una variante: non utilizzare la carta delle riviste, ma carta bianca.
io ho utilizzato il cartoncino ondulato che si trova all'interno dei biscotti


L'ho fatto a pezzetti, messo a bagno, frullato ecc. come dal procedimento precedente.
Appena ottenuto l'impasto base l'ho diviso in due contenitori e in uno ho aggiunto del RISO COLORATO che mi era avanzato da un altro lavoro e un po' di colla vinilica




Nell'altra parte di impasto ho aggiunto, oltre alla colla vinilica, le bucce delle cipolle e i resti delle matite temperate per creare un effetto un po' particolare.



Indossate i guanti ed impastate bene l'impasto, questa è un'attività che si presta molto bene per realizzarla con i bambini.

A questo punto scegliete la dimensione delle ciotole che volete realizzare e avvolgetele con la pellicola

Iniziate a ricoprire la ciotola  con la vostra pasta di carta 


Lasciate asciugare, lontano da fonti di calore, per alcuni giorni.

Appena asciutti staccate lentamente dalla ciotola e togliete la pellicola




Ecco!!
La vostra ciotolina è pronta per diventare un bel porta fiori



Un porta trucchi 


Possono diventare dei porta caramelle, cioccolatini, pout pourri e tanto altro ancora.
Spero che l'idea vi sia piaciuta!

Vi potrebbe interessare anche QUADRI CON FIORI VERI

Posta un commento
 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS
PARTECIPO AI LINKY PARTY:
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
decoriciclo decoriciclo Lumaca Matta